Miserere di Masciangelo a Lanciano. Edizione 2019

Anche quest’anno risuoneranno le note struggenti del Miserere del nostro Masciangelo ad Ortona. Ricordiamo che tanto Ortona che Lanciano, divise nei secoli da interessi economici, si trovano affratellate dalle musiche tradizionali del Venerdì Santo che in tutte e due i casi sono state composte dallo stesso autore ovvero Francesco Paolo Masciangelo. Il compositore e la musica hanno compiuto, e continuano a compiere un miracolo: rendere comunità unica le popolazioni attraverso le musiche che, sebbene diverse in relazione alla città, sono unitarie per lo stile, lo spirito e il radicamento nella tradizione.

Nell’edizione 2019 di Lanciano vi sono importanti novità tra le quali il rifarsi in qualche modo alla tradizione più antica delle “posate”. L’Arciconfraternita Morte Orazione San Filippo Neri e il suo priore Raffaele Sabella hanno presentato il 13 aprile in conferenza stampa tutte le novità del 2019 . Per riscoprire la tradizione e comprenderne meglio i valori è stato anche pubblicato un volumetto curato da Domenico Maria Del Bello.

Frontespizio posate

87 Visite totali, 3 visite odierne

Please follow and like us: